Curriculum | Associazione Culturale Controchiave

Aggiornato fino a marzo 2011

CONTROCHIAVE e` un’associazione  culturale, senza fini di lucro nata il 22 novembre 1991. Tra i propri fini statutari vi  e` l’intento di promuovere un approccio diverso alla cultura, affinchè essa torni ad essere, anzitutto, espressione delle esigenze e delle dinamiche sociali. Tra le iniziative già realizzate si segnalano: l’apertura di un centro attrezzato per lo svolgimento di attività nei settori del teatro, danza, musica, fotografia, cinema, arte, lingue, yoga e yoga per la terza età.

 

ATTIVITA` SVOLTE ALL’INTERNO DELL’ASSOCIAZIONE

Organizzazione di corsi e laboratori nelle diverse discipline, tra cui:

Teatro base ed avanzato; laboratori  di drammaturgia, arte in strada, impostazione vocale, analisi ed interpretazione del testo, ricerca dinamica del personaggio; danza moderna, contemporanea, latino-americana, jazz, funky, buto, tango argentino, sevillana, danza-teatro; arte, disegno e pittura; laboratorio di cinema; fotografia; corsi di musica e di strumento, canto corale ed individuale; yoga, tai ji quan e rei-ki.

 

ATTIVITA` ESTERNE

TEATRO

Spettacolo teatrale “L’Italia che lavora” presso l’Associazione Culturale Mediterraneo (Gennaio/Marzo 1992), replicato piu` volte, in edizione rinnovata, a Controchiave, presso l’Ass. Cult. Gregna di S. Andrea e alla Festa dell’Unita` (1996). Collaborazione artistica allo spettacolo “La sesta casa” organizzato dall”UNICEF, col patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma (Teatro Olimpico – 29 aprile 1992).

Spettacolo teatrale “Im-marginati” presentato al Teatro Agora` ‘80, dal 9 al 21 giugno 1992, ed a Palazzo Rospigliosi a Zagarolo l’8 agosto dello stesso anno, replicato successivamente al Festival Teatrale di Minturno (agosto 1994), nel corso della rassegna cinematografica di Massenzio ‘94 a Roma (8 agosto 1994) e alla Festa dell’Unita` di Castel Sant’Angelo (14/15 settembre 1994)

Realizzazione di un progetto di attivita` teatrali per conto e presso la Biblioteca della XVII Circoscrizione del Comune di Roma dal titolo “AttiOSceneInLuogoPubblico” (febbraio 1993) e successivamente replicato nella Biblioteca della VI Circoscrizione (aprile 1996).

Interventi di cabaret nell’ambito di iniziative promosse dal WWF presso i locali del Classico. Spettacolo teatrale “Frammenti” realizzato presso il Teatro dell’Arco di Cagliari.

“Postmetropoli” spettacolo multimediale di fotografia, musica, danza e teatro – Teatro SpazioUno (settembre 1994);

“Sottobanco” di Domenico Starnone – Teatro Anfitrione (aprile 1995), replicato successivamente anche nell’ambito della Festa cittadina di Liberazione a Roma,  (luglio 1995) e della Festa dell’Unita` a Castel Sant’ Angelo (settembre 1995) e nelle scuole della XI Circoscrizione (Istituto Tecnico “Armellini” e Liceo Classico “Platone” – marzo/aprile 1996).

“Processo a Gesu`” di Diego Fabbri – Teatro Anfitrione (dicembre 1995).

Spettacolo multimediale di musica e fotografia: liberamente ispirato a “Lo spirituale nell’arte” di W. Kandinskij, presso il Teatro Laurentino di Via I. Silone;

“Il linguaggio della montagna” di H. Pinter per la regia di  Massimo Cardinali, presso l’Associazione Culturale Vicolo del Bologna.

“AttiOSceneInLuogoPubblico” replicato il 4 e 5 dicembre  presso l’Associazione Culturale Palomar.

“Storie Metropolitane” spettacolo multimediale di suoni, immagini, danza musica e cose dette – Teatro SalaUno (Febbraio-Marzo 2001);

MUSICA

Spettacoli musicali realizzati dal gruppo “Controchiave Open Jazz Quintet” presso l’Associazione Culturale Mediterraneo e presso il “My Way”. Spettacoli dell’orchestra di soli fiati (25 elementi) “Brassax” di Controchiave, diretta da Andrea Polinelli, in occasione della manifestazione “Cento Piazze d’Italia”, alla IIIa edizione della Festa cittadina di Liberazione, al Teatro “Il Vascello” nell’ambito della rassegna musicale “Un Vascello di musica” (26/02/1996 e 25/03/1996). Inoltre la partecipazione dei Brassax, come accompagnamento musicale, all’iniziativa “Una settimana da leggere”, prodotta dal Teatro di Roma, in collaborazione con il Dipartimento di Italianistica dell’Università “La Sapienza” di Roma, presso il Teatro Argentina (05/05/1996). Nella stessa rassegna l’Associazione ha curato la consulenza musicale.

Realizzazione del Compact Disc dei Brassax “Ologramma Sonoro”, che ha visto la partecipazione, in qualità di ospiti, di Gianluigi Trovesi, Eugenio Colombo, Davide Grottelli e John Heineman. Organizzazione della serata dedicata a Massimo Urbani al Palladium, con la proiezione del lungometraggio “Nella fabbrica abbandonata”, con, a seguire, il concerto dei musicisti che più hanno collaborato con l’artista scomparso (maggio 1995); rassegna musicale 1996-1997 curata da Luciano Bevilacqua presso “Il Baffo della Gioconda”; interventi musicali presso L’Associazione Culturale “La Palma”; concerto del gruppo “Il vento dell’Est” Viaggi musicali  dai Balcani al Caucaso; concerto del duo “Razon y Sueños”, musiche popolari spagnole su testi di G.G. Marquez; concerto del gruppo Acustimantico;  collaborazione al progetto “La Porta Magica”, con produzione di un CD, con riarrangiamenti di musiche popolari romanesche in chiave jazz.

 

ARTE:

Seminari-spettacolo multimediali su: Espressionismo, Futurismo, Surrealismo, Dadaismo e Pop-Art.

Tra le diverse iniziative esterne si segnalano:

Realizzazione di un progetto culturale di teatro-musica-fotografia “L’innesto del margine” presso L’I.T.I.S. “E. Fermi” di Roma, nell’ambito delle attivita` culturali promosse dalla XIX Circoscrizione (8 maggio 1993).

Attività teatrali nella biblioteca comunale di Via Giordano Bruno (XVII Circoscrizione).

Festival di Piazza nei giardini di Via Pullino (26 giugno 1993) e manifestazioni artistiche per la visibilità del Tevere (progetto “Vivilerive”). Incontro-spettacolo al cinema teatro Palladium per la presentazione del programma socio-culturale per l’utilizzazione di spazi circoscrizionali (27 gennaio 1994).

Realizzazione di laboratori di musica, fotografia, pittura e teatro per i ragazzi ospiti presso l’Istituto Regionale “Sacra Famiglia” di Via Cortina d’Ampezzo.

1° Festival di Controchiave “Lo Spazio che non c’é” – 26 giugno 1993  Manifestazione-spettacolo in piazza proposta dall’Associazione per esprimere, nelle varie forme artistiche, l’esigenza di spazi culturali.

Festa per la Musica – 1a Edizione – 4 giugno 1994 Manifestazione-spettacolo organizzata e promossa da Controchiave per il rilancio della cultura musicale di base. 300 musicisti impegnati, 4 piazze del quartiere Garbatella allestite come luoghi musicali dal pomeriggio fino a tarda sera, ed il finale con i gruppi rock al Palladium

Corteo di Carnevale – 25  febbraio 1995 Svoltosi per le strade dell’XI Circoscrizione,.

Festa per la Musica – 2a Edizione – 3 giugno 1995 Manifestazione-spettacolo organizzata e promossa da Controchiave svoltasi a Roma, nei quartieri Garbatella, Pigneto e Prenestino, ed inoltre a Campobasso, Siena, Monticiano, Ronciglione e Matera. Circa 700 musicisti impegnati in 17 piazze e per le strade.

3° Festival di Controchiave – 24 giugno 1995 – Piazza B. Brin Spettacoli di teatro, danza e musica prodotti  dai vari settori artistici di Controchiave, tra cui lo spettacolo  teatrale “L’Orazio” di Müller

Festa per la Musica – 3a Edizione – 3 giugno 1996 Svoltasi a Roma, nei quartieri della Garbatella, Pigneto, Appio (villa Lazzaroni) Casalbertone e Primavalle, ed inoltre in contemporanea a Torino, Campobasso, Siena, Bari, Sassari, Genova, Vicovaro, Nepi, Lanuvio e Matera. Circa 3.000 musicisti impegnati in piu` di 30 piazze e per le strade.

Festa per la Cultura – 4a Edizione – “M’Arte c’é Vita?” – 7 giugno 1997. La Festa per la Musica si evolve e diventa Festa per la Cultura.

L’Associazione Controchiave partecipa dal 1995 alle attivita` dell’Osservatorio culturale della VI Circoscrizione, in collaborazione con il quale ha organizzato e promosso dal 20 luglio al 4 agosto 1996 l’ESTATE ROMANA IN VI CIRCOSCRIZIONE, con il patrocinio del Comune di Roma.

RASSEGNA DI TEATRO, MUSICA, CINEMA e DANZA “E…state a Garbatella”, dal 17 al 27 luglio 1997, presso il Giardino della Villetta di Via Passino, organizzata e prodotta da Controchiave

RASSEGNA di Musica e Teatro in occasione della manifestazione dell’Estate Romana “Il Parco della Scienza” presso l’Università di Tor Vergata a Roma, in collaborazione con l’Ass. Cult. Il Baffo della Gioconda (giugno – luglio 1998).

ASSEGNA TEATRALE IN III CIRCOSCRIZIONE – Novembre e dicembre 1998, rassegna teatrale presso il Teatro IDISU dell’Università La Sapienza di Roma come vincitori del bando per attività culturali indetto dalla III Circoscrizione.

CORTEO DI CARNEVALE 13 febbraio 1999. L’iniziativa ha il patrocinio della XI Circoscrizione e vede la partecipazione di molte altre associazioni sul territorio. Si articolerà in  un corteo che sfilerà per le strade del quartiere Garbatella.

Festa per la Cultura – 6a Edizione – 5 giugno 1999 – promossa dalla circoscrizione XI –  Iniziative culturali anno 1999 per la circoscrizione XI-  Iniziative Culturali anno 1999 per la circoscrizione VI: Estate al Pigneto 8 giorni di attività culturali e spettacolari nell’isola pedonale del Pigneto. Estate al Parco: Iniziative Culturali e di spettacolo per “ROMANATURA“:

Rassegna MusicAttiva – 1a Edizione – 1999 – 2000: organizzazione, presso il locale La Palma di concerti, tutti i giovedì della stagione, per la creazione di nuovi circuiti per gruppi di musica etnica, popolare e di contaminazione.

Festa per la Cultura – 7a Edizione – 3 giugno 2000 – promossa dalla circoscrizione XI

Rassegna MusicAttiva – 2a Edizione – 2000 – 2001: la Rassegna di musica popolare etnica e di contaminazione continua il suo percorso sempre presso il locale La Palma con l’organizzazione di concerti, tutti i giovedì della stagione.

Festa per la Cultura – 8a Edizione – 7 giugno 2001 – con il Patrocinio della circoscrizione XI

Rassegna MusicAttiva – 3a Edizione – 2001 – 2002: la Rassegna di musica popolare etnica e di contaminazione continua il suo percorso sempre presso il locale La Palma con l’organizzazione di concerti, tutti i giovedì della stagione.

Spettacolo teatrale autoprodotto con immagini e musica dal vivo: Storie Metropolitane, messo in scena presso il Teatro Sala Uno di S. Giovanni a febbraio del 2001 e presso i locali della Palma (Portonaccio) nel settembre 2001.

Dal 1999 l’associazione Controchiave coordina il Laboratorio territoriale del Municipio Roma XI, un organismo di 20 associazioni che progettano interventi di carattere ambientale-culturale e sociale sul territorio.

“Histoire du Soldat” spettacolo teatrale con artisti di strada ed orchestra Regia di Gaston Troiano Teatro Anfitrione (22 – 27 ottobre 2002)

“BARRICATE – trappola per moderne assenze” spettacolo teatrale multimediale interamente autoprodotto Regia di Francesco Turi  Teatro Sala Uno (7 – 26 gennaio 2003)

Festa per la Cultura –   9a Edizione – 8 giugno 2002
La festa continua il suo percorso quest’anno inizia il 1° giorno di giugno con l’iniziativa di Lanuvio e passando per il concerto del gruppo KOCANY ORKESTAR al Villaggio Globale si conclude alla Garbatella coinvolgendo numerosi quartieri di Roma.

Rassegna MusicAttiva – 4a Edizione – 2001 – 2002

la Rassegna di musica popolare etnica e di contaminazione amplia il suo raggio d’azione. La rassegna cresce e occupa altri spazi dopo La Palma Club, sbarca al Classico Village ed al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma.

Ad ottobre del 2002 esce il primo numero del giornale “MusicAttiva News” a distribuzione gratuita.

FESTA PER LA CULTURA 10^ edizione 7 giugno 2003

La festa festeggia il suo decennio di vita. Per l’occasione è stata caratterizzata da decine di appuntamenti, articolati duranti la settimana antecedente all’evento, in più parti della città.

24 MARZO 2004 per il 60° anniversario delle fosse ardeatine, organizzazione e realizzazione (insieme all’associazione il Caffè della Storia)  dello spettacolo 335 di Paolo Buglioni, presso il complesso degli ex Mercati Generali all’Ostiense: 40 attori per una rappresentazione della memoria sviluppata su di un ettaro di palcoscenico.

MUSEO NAZIONALE ARTI E TRADIZIONI POPOLARI (EUR)

30 Maggio 2004 – Nell’ambito della Settimana della Cultura l’associazione ha presentato l’esibizione delle Marionette a Cassetta di Paolo Napoli –

TEATRO SALA UNO  28,29,30 maggio 2004   – Spettacolo teatrale “Schiacciavate” dal laboratorio teatrale Controchiave – Regia Massimo Cardinali.

31 maggio: Danze Contemporanee di “6.68 Controchiave-Danza” diretto da Francesca Sestili.

2, 3 giugno concerto Orchestra di Chitarre Controchiave dirette da Marco Cecilia.

Festa per la Cultura – 11a eDIZIONE – 5 GIUGNO 2004

Sempre nelle strade della Garbatella, trasformata in una isola pedonale della cultura. Mostre, concerti, performance teatrali, punti informativi sul mercato della solidarietà.Con il patrocinio ed il contributo del Municipio Roma XI

PRESENTAZIONE DEI SEMINARI DI MUSICA POPOLARE  al Museo di Arte e Tradizioni Popolari, che proseguiranno per tutta la stagione 2004-2005:

7 giugno 2004 Nando Citarella

14/15 giugno 2004 Paola Della Casa

Costituzione Orchestra dell’Arca:

progetto finanziato dalla Fondazione Vodafone, in collaborazione con il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari e Dipartimento Carceri Minorili Ministero di Grazia e Giustizia,

20 -30 aprile 2005  Teatro Sala Uno:  Spettacolo RIFIUTI- Favola RadioAttiva, LA nuova produzione dell’ Associazione Culturale CONTROCHIAVE Testo di Guido Rossi e Claudio Romanelli, Musiche di Paolo e Luciano Bevilacqua, Regia: Stefania De Santis, Collaborazione al Progetto: Francesco Turi

Festa per la Cultura – 12a eDIZIONE – 4 GIUGNO 2005

Sempre nelle strade della Garbatella, trasformata in una isola pedonale della cultura. Mostre, concerti, performance teatrali, punti informativi sul mercato della solidarietà.Con il patrocinio ed il contributo del Municipio Roma XI,

LUGLIO 2005: inaugurazione del CENTRO AGGREGATIVO GIOVANILE Roma 70: con un concerto del Laboratorio Musicale Controchiave diretto da Marco Cecilia si inaugura l’attività del Centro di Aggregazione assegnato con i fondi della legge 285 e gestito da un ATI in cui partecipa l’associazione Controchiave attraverso la realizzazione di laboratori di musica d’insieme e di Teatro-Danza

SETTEMBRE 2005 – Tra la luna ed i falò – Iniziativa sull’Appia Antica: spettacoli teatrali e concerti con Mòsbanda, Totarella, e diversi gruppi di Musica popolare, nell’iniziativa organizzata dal Municipio Roma XI in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Roma, l’area interessata all’iniziativa: Cecilia Metella, Fonte Egeria, Castrum Caetani, Circo di Massenzio

 

Nel corso della stagione 2005 Controchiave ha inoltre ultimato delle fasi di lavorazione dei laboratori:

 

Danza, con la realizzazione della performance: “Le città Invisibili” eseguito a Sala Uno a giugno 2005.

 

Teatro con “Scene da un Manicomio” eseguito a Sala Uno a giugno 2005 Regia teatrale con “Memoria Logica” realizzato a gennaio 2006

 

 

 

Nel corso dell’anno 2006:

 

20 maggio 2006- organizzazione di concerti presso la Casa Famiglia Città dei Ragazzi

 

10 giugno 2006 Festa per la cultura 13^ Edizione:

 

si ripete la festa totale di un quartiere con 6 piazze nella cultura. 150 artisti 5.000 persone che hanno partecipato attivamente. Tra gli altri hanno partecipato: Remo Remoti, Nuove Tribù Zulu, gli acrobati del cirque du soleil.

 

6, 7, 8  novembre 2006
in collaborazione con LAPALMADAUTORE
Iniziativa ALONE and BOOKS incontri tra teatro e autori di narrativa con : LETIZIA MURATORI, MARCELLO FOIS, YARI SELVETELLA, realizzazione “laboratorio teatrale” di Controchiave

 

6 ottobre – 22 ottobre 2006 presso l’ISA dei Vigili del Fuoco:

 

Organizzazione della Rassegna di Fotografia Fotoleggendo, in collaborazione con l’associazione Officine Fotografiche.

 

Seconda edizione di FotoLeggendo, una manifestazione nata nel 2005 sulla fotografia, con l’obiettivo di coinvolgere attivamente gli appassionati e non, ed offrire possibilità di crescita e confronto.

 

9 maggio- 26 maggio 2007 Sala Uno  “Non mi sentivo tra amici” spettacolo teatrale autoprodotto (per attori immagini e musica)

 

9 giugno 2007: Festa per la Cultura alla Garbatella: 5 piazze in festa dalle 17,00 alle 24,00, con il contributo del Comune di Roma, assessorato alle Politiche Culturali, e del Municipio Roma XI.

 

2 ottobre – 4 novembre 2007 – organizzazione di FOTOLEGGENDO – Rassegna dell’immagine e della lettura fotografica.

 

23 Novembre 2007 – 12 gennaio 2008

 

organizzazione della rassegna per arti involontarie denominate “COSE”

 

presso  il Museo di Arti e Tradizioni Popolari  MAT  all’EUR Municipio Roma XII

 

Febbraio 2008 lo spettacolo teatrale “Non Posso Farne a Meno” presso il Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari.

 

Marzo 2008 lo spettacolo di danza “ La Musica di Vincent” presso il Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari.

 

7 giugno 2008  nell’ambito delle iniziative sostenute dal Comune di Roma – organizzazione della XV edizione delle Festa per la Cultura.

 

Giugno 2008  Spettacoli presentati in Rassegna presso il Teatro “Sala Uno” di San Giovanni, quali lo spettacolo d’arte “In Corpore”, lo spettacolo teatrale “Menù Fisso” e lo spettacolo di danza “Fusioni”.

 

novembre 2008 – maggio 2009 seconda  edizione di COSE rassegna per arti involontarie.

 

Aprile 2009 spettacolo teatrale autoprodotto “1994” presso il Teatro Sala Uno.

 

Giugno 2009 nell’ambito delle iniziative sostenute dal Municipio Roma XI – organizzazione della XVI edizione delle Festa per la Cultura.

 

Ottobre 2009 – maggio 2010 terza  edizione di COSE rassegna per arti involontarie.

 

 

 

Giugno 2010 nell’ambito delle iniziative sostenute dal Municipio Roma XI – organizzazione della XVII edizione delle Festa per la Cultura.

 

Luglio 2010 organizzazione rassegna musicale presso il Teatro India di Roma.

 

Settembre 2010 assegnazione da parte della Provincia di Roma del progetto NU.V.O.L.E. – Nuovi Valori e Opportunità dei Linguaggi Espressivi –  indirizzato alla formazione degli educatori. Realizzato in collaborazione con il CIOFS FP LAZIO.

 

Ottobre 2010 organizzazione quarta edizione di COSE rassegna per arti involontarie.

 

Ottobre 2010 apertura seconda sede di Via Libetta 1/a con avvio dei corsi didattici e ampliamento attività dedicate ai bambini presso la sede di Via Gozzi.

 

Novembre 2010 assegnazione della realizzazione di un centro musicale per il Municipio Roma XI nell’ambito della legge 285.

 

Dicembre 2010 spettacolo teatrale autoprodotto “Onda Anomala” presso il Teatro sala Uno di Roma.

 

Marzo 2011 spettacolo teatrale autoprodotto “Il Motel di Lolita” presso il Teatro sala Uno di Roma.