Scatti per la Festa – corso di fotografia | Associazione Culturale Controchiave

Il corso è articolato in 13 incontri: 11 della durata di due ore in aula e 2 uscite di quattro ore in esterni o location a tema per sperimentare e verificare quanto si è appreso durante le lezioni. 
Obiettivo del corso è fornire nozioni e strumenti fondamentali alla comprensione della fotografia finalizzata alla padronanza e alla conoscenza del mezzo fotografico.
Aprire lo sguardo oltre quello che fino ad oggi abbiamo osservato senza avere avuto la possibilità di gestirlo. Costruire uno spazio di scambio, di domande, di valutazioni per cambiare il modo di scattare.
A giugno ci sarà la Festa della Cultura in cui gli allievi potranno mettersi alla prova e vedere stampate le loro foto durante i giorni dell’evento. Dopo l’evento ci sarà un incontro gratuito per valutare insieme gli scatti e confrontarci.
Il numero massimo è di 8 allievi. Insegnante: Damiano Sordi.
Le lezioni si terranno la domenica pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00  presso la sede di Controchiave in via Gaspare Gozzi.

CORSO DI FOTOGRAFIA BASE

  1.  Conosciamoci…
  2. Comprendiamo la macchina fotografica: principi di ottica, distanza focale, evoluzione della camera.
  3. Pellicola e digitale: emulsioni e sensori digitali.
  4. Diaframma, otturatore e sensibilità: quanta luce mi serve? Quanto tempo ho a disposizione per scattare? Che vantaggi mi offre la sensibilità?
  5. Esposizione, usare l’esposimetro: come? Spot semispot e matrix, che luce cerchiamo?
  6. Relazione tra tempi, diaframmi e iso: ottenere una fotografia equilibrata che rappresenti la nostra idea.
  7. Come mantenere l’immagine cambiando tutto: cambiare le regole del gioco.
  8. Iso e qualità dell’immagine: quanto la sensibilità influenza lo scatto in condizioni particolari come concerti landscape notturni.
  9. Distanza iperfocale: da un punto all’infinito, studio della tabella.
  10. Profondità di campo: elementi essenziali dello scatto.
  11. Spazio colore: profondità del colore (istogramma).
  12. Scegliere la luce: white balance e tonalità di colore.
  13. Sensibilità e immagine: la luce corretta.
  14. Uscita a tema.
  15. Scegliere un’ottica in base al nostro progetto.
  16. Profondità di campo, angolo di campo e lunghezza focale.
  17. Dimensioni dei pixel e crop: cosa influenza uno scatto.
  18. Prospettiva, dilatazione dei piani e schiacciamento dei piani.
  19. Priorità dei tempi: catturare il momento perfetto.
  20. Tempi e mosso: come utilizzare il mosso.
  21. Priorità dei diaframmi: l’essenza del fotogramma.
  22. Utilizzo della camera in manuale: scegliere il proprio stile.
  23. Uscita a tema.
  24. Valutazione degli scatti.

Le lezioni saranno undici teoriche, di due ore, e due pratiche di quattro ore.

La prima uscita prevede una valutazione delle informazioni di base e uno stimolo a parlare di argomenti più tecnici, la seconda sarà dedicata ad una attività dell’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *